ANNO 0 – 29 GIORNI DAL CONTAGIO – CURIOSITA’ DEL MARE

AVANTI E INDIETRO …
I Gamberi non camminano all’indietro ma si muovono in avanti, proprio come noi, come facilmente sarebbe osservabile in qualsiasi acquario.

Un movimento all’indietro, tuttavia, lo fanno: quando si sentono minacciati, contraendo tutta la muscolatura addominale spingendosi all’indietro anche di qualche metro.

Questo permette loro di fuggire velocemente dal pericolo.

Dopo averlo fatto tornano a camminare in avanti, come tutti gli altri animali.

I Gamberi come quasi tutti i Crostacei che conosciamo, nascono come nauplio, – vermetti marini privi di zampe – che si muovono con le antenne; diventano poi zoea, un’ulteriore evoluzione che li porta a muoversi con delle appendici che hanno sul torace.
Infine attraversano una fase post-larvale simile a quella adulta, assumono la forma e le caratteristiche utili ad affondare nella maionese… !!!