ANNO 0 – 89 GIORNI DAL CONTAGIO – CURIOSITA’ DEL MARE

Pesci Pelosi …

Questo piccolo pesce può arrivare fino a 22 cm di lunghezza. Come altri componenti della famiglia a cui appartiene, ha un corpo rotondo ed estensibile e la sua pelle morbida è ricoperta da spine dermali, disposte in modo irregolare e somiglianti a dei capelli. La sua bocca è grande ed estremamente estensibile, essa gli permette di ingerire prede grandi tanto quanto lui.
La colorazione del suo corpo può variare moltissimo perché ogni pesce tende a variare il colore in base all’ambiente in cui vive.
I pesci rana hanno la capacità di cambiare colorazione e fantasia, mettendoci solo alcune settimane per adattarsi. La loro principale colorazione varia dal giallo al marrone aranciato, comprendendo tutte le sfumature intermedie, ma può essere anche verde, grigio, marrone, quasi biancastro, oppure addirittura completamente nero senza nessun tipo di fantasia.
Il corpo e le pinne possono essere particolarizzati da alcune strisce parallele non molto precise o da alcune macchie allungate, con delle strisce che richiamano dei raggi che partono da ogni occhio e sono indirizzati verso il resto del corpo.
Queste tre spine dorsali sono ben divise tra loro e dalla pinna dorsale Le pinne pettorali sono piegate, e, assieme alle pinne ventrali, permettono al pesce rana peloso di “camminare” sul fondo del mare e di mantenere una posizione stabile per tendere un’imboscata alle prede.
Il pesce rana peloso si può trovare nelle acque tropicali e subtropicali, dall’Oceano Indiano al centro dell’Oceano Pacifico, e nell’Oceano Atlantico sulle coste ovest dell’Africa e infine dalla costa del New Jersey alla costa Brasiliana più a sud, includendo i caraibi e il golfo del Messico.
Le uniche acque in cui non si trova questo pesce sono quelle del Mediterraneo e dell’Artico

 

Il pesce rana peloso e la bocca più veloce in natura. 1/6000 di ...