ANNO 0 – 93 GIORNI DAL CONTAGIO – CURIOSITA’ DEL MARE

… Attaccata…forte…

Il genere è diffuso nel Mediterraneo, nell’Oceano Atlantico e nel Mar Nero.
Il suo habitat è costituito dalle rocce del piano mesolitorale.
Sono molluschi dotati di una conchiglia conica, sottile, dal contorno grossolanamente ovale, che si adatta alla superficie alla quale l’animale aderisce.
Il corpo, formato da un voluminoso sacco, è munito di un piede robusto che aderisce a ventosa sul substrato.
La respirazione avviene attraverso pseudobranchie poste attorno al piede.
La bocca presenta un organo caratteristico, detto radula, che consente loro di grattare le alghe adese alle rocce.

La parte inferiore della radula contiene una fila di denti, classificato come il materiale biologico più resistente finora conosciuto.

Posseggono un occhio rudimentale, formato da un agglomerato di cellule sensoriali e pigmentate immerse in una sostanza gelatinosa.
Vivono su substrati rocciosi soggetti a periodiche variazioni della marea (zona intertidale).

Il loro piede, aderendo con forza al substrato, trattiene una quantità di acqua sufficiente ad impedire la disidratazione, e consente loro di sopportare lunghi periodi di emersione.

L’adesione è resa possibile anche dalla secrezione di una sostanza viscosa.

vendita pesce fresco, congelato e surgelato | Pescheria ...